Dell’Amore e del Colore

Dell’Amore e del Colore

Il primo libro di B. 
Una piccola raccolta poetica che racconta la storia di un uomo di grafite
in cerca della felicità e della pace interiore.

Introduzione

 “Non c’è presa di coscienza senza dolore.” C.G.Jung

 Joe è un uomo di grafite.

Joe non ha volto e non sa parlare.

Vive in una dimensione interiore e da sempre il suo compito è quello di assorbire emozioni.

Il luogo in cui abita è vicino alla Coscienza, uno spazio buio e angusto dove spesso si avverte un gran silenzio, ma ha poca importanza, perché nessuno sa dove sia.
Nientemeno lui pensa che per questi motivi non si sappia della sua esistenza.

Joe ha il solo desiderio di amare ed essere amato.
Da quando aveva abbandonato Cuore nessuno era più andato a cercarlo.

Dopo anni di energie spese ad assorbire tutte quelle emozioni in solitudine, Joe pensa che sia l’ora di smettere di tenere tutto per sé, vuole conoscere qualcuno con cui condividere i suoi stati d’animo.
Decide di abbandonare la sua mansione e di iniziare a viaggiare alla ricerca di qualcuno che lo possa capire.
Durante il cammino però, si accorge che quelle emozioni che aveva conservato tanto a lungo non erano le sue.

Inizia così una controversa ricerca della verità sull’Essere e sull’Amore.

 

ISBN-13: 979-8631314887
ASIN: B086G2YWK7
Disponibile anche in formato Kindle



fringilla neque. suscipit venenatis, odio quis ante. Phasellus Curabitur